Complesso museale ed archeologico della Cattedrale di Lucca

Il Complesso museale e archeologico della Cattedrale presenta un grandissimo patrimonio di opere d’arte e testimonianze che raccontano la storia millenaria della Cattedrale di Lucca, frutto dell’incontro nei secoli tra artisti, vescovi, mercanti e personaggi illustri della storia lucchese.

San Martino, fondata nel VI secolo dal vescovo irlandese Frediano e ricostruita nel 1070 da papa Alessandro II, è un affascinate e unico connubio tra romanico e gotico, arricchito nel Quattrocento dall’armonia dell’architettura rinascimentale. Al suo interno custodisce molte opere d’arte, come l’Ultima cena del Tintoretto e il monumento funebre di Ilaria del Carretto, capolavoro di Iacopo della Quercia. Fin dall’VIII secolo la chiesa accoglie il Volto Santo, la statua lignea monumentale più antica dell’Occidente, una delle reliquie più venerate del Medioevo.

Dal campanile, la torre più alta della città, si può ammirare un panorama meraviglioso, all’ombra delle antiche campane, una delle quali ricorda il condottiero lucchese Castruccio Castracani.

Il Museo della Cattedrale espone opere straordinarie e di varia provenienza, come il dittico di Areobindo, scolpito a Costantinopoli nel VI secolo, un cofanetto fiammingo, il reliquiario francese prodotto a Limoges, ma anche tessuti preziosi e oreficerie sontuose come la Croce dei Pisani o i gioielli che ornano il Volto Santo durante la festa di Santa Croce.

Sotto il pavimento della chiesa di San Giovanni e la cupola del Battistero si può esplorare una vasta area archeologica con reperti dall’epoca romana al Medioevo: dal pavimento di una domus augustea alle terme medio imperiali, dai mosaici paleocristiani della prima cattedrale lucchese alla cripta altomedievale, fino al cantiere della chiesa romanica.

Il Complesso organizza e ospite conferenze, visite guidate tematiche, concerti, mostre, e altre iniziative culturali come le video pillole, disponibili sul sito web. La sezione didattica da più di 20 anni realizza laboratori e lezioni itineranti facendo conoscere agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado la ricchezza della storia della Cattedrale e della città.

Contatti

Piazza Antelminelli
55100 Lucca LU
Italia

Telefono

Prezzi

COMBINATO
Il biglietto combinato comprende Cattedrale + Campanile + Museo + Battistero e Chiesa dei Santi Giovanni e Reparata (area archeologica e campanile)
Intero: € 9,00 
Ridotto: € 6,00
- Gruppi minimo 10 persone
- Studenti da 6 a 25 anni
- 2 adulti e 1 o più bambini
Gratuito: bambini sotto i 6 anni; disabili con accompagnatore.

CATTEDRALE
Biglietto per la visita alle opere museali
Intero: € 3,00
Gratuito: bambini sotto i 6 anni; disabili con accompagnatore; residenti di Lucca e Provincia.

CAMPANILE DI SAN MARTINO
Ingresso: € 3,00
Gratuito: bambini sotto i 6 anni; disabili con accompagnatore.

MUSEO DELLA CATTEDRALE
Intero: € 4,00
Gratuito: bambini sotto i 6 anni; disabili con accompagnatore.

BATTISTERO E CHIESA DEI SANTI GIOVANNI E REPARATA
(Area archeologica e campanile)
Intero: € 4,00
Gratuito: bambini sotto i 6 anni; disabili con accompagnatore.

Servizi e accessibilità

Sono disponibili solamente presso la cattedrale e la chiesa dei Santi Giovanni e Reparata le entrate con le apposite rampe per sedie a rotelle.

Sono disponibili le Audioguide per l'Area Archeologica (italiano, inglese, spagnolo, francese, tedesco € 2,00 cad.) e per il Museo (italiano, inglese, francese, tedesco € 2,00 cad.)

Gel disinfettante
Mascherine disponibili
Accesso disabili
Toilette
Audioguida
Bookshop