Museo del Lavoro e delle Tradizioni Popolari della Versilia Storica

Il museo è temporaneamente chiuso

Il Museo del Lavoro e delle Tradizioni Popolari della Versilia Storica è ospitato all'interno del Palazzo Mediceo di Seravezza, costruito da Cosimo I nella seconda metà del 1500 e oggi Patrimonio UNESCO insieme alle Ville e ai Giardini Medicei della Toscana.

Il Museo raccoglie una ricca collezione di reperti, attrezzi e strumenti che testimoniano la vita quotidiana e il lavoro delle popolazioni della Versilia, tra fine Ottocento e metà Novecento, tradizioni riguardanti in particolare i comuni di Seravezza, Stazzema, Forte dei Marmi e Pietrasanta.

Il percorso museale è suddiviso in diverse sale tematiche dedicate all'agricoltura, alla tessitura, alla scultura, all'escavazione e lavorazione del marmo, alle miniere e alla lavorazione del ferro, alla vita quotidiana e alle tradizioni del territorio.

Ogni sala ripropone la ricostruzione di ambienti specifici e attraverso supporti multimediali e una videoguida si rafforza l'illustrazione dei processi lavorativi e tramite l'utilizzo dei QR code sono possibili approfondimenti specifici sull'utilizzo di alcuni strumenti.

Un viaggio nelle tradizioni e nei mestieri agricoli e artigianali che ti permetterà di conoscere meglio la storia recente del territorio della Versilia

Contatti

Viale L. Amadei, 230
55047 Seravezza LU
Italia

Telefono

Prezzi

Cumulativo con mostra in corso: intero 7 euro; ridotto 5 euro

Visite guidate al costo di € 50,00 per gruppi fino ad un massimo di 10 persone.  
Visite guidate per scolaresche: € 3.00 a studente
Ingresso per scolaresche gratuito.

 

Servizi e accessibilità

Accesso ai disabili 
Laboratori didattici
Visite guidate su prenotazione
Apertura straordinaria su prenotazione per gruppi e scuole

Gel disinfettante
Mascherine disponibili
Accesso disabili
Toilette
Bookshop